Mese: Dicembre 2015

Vacanze di Natale

Oggi ho assegnato i compiti per le vacanze:

– una scheda con puntini da unire in tema natalizio

– una pagina del quaderno su cui scrivere dieci volte i numeri da 9 a 0

– 10 esercizi online su www.digiscuola.org (un esercizio dalla parola alla cifra, un esercizio di conteggio, quattro esercizi di completamento di sequenze numeriche da 0 a 9 e da 9 a 0, un esercizio di confronto tra numeri, tre esercizi di addizioni).

natale

Counting on

Seguendo il Metodo Singapore, ho introdotto l'addizione con la linea dei numeri utilizzando palline e scatole e facendo molti esempi concreti prima di passare a questa scheda. La discussione matematica ha riguardato il fatto che posso "fare prima" se conto a partire dal primo numero, cioè se utilizzo il cosiddetto "counting on".

countingon1

Dopo aver fatto vari esempi con le palline e le scatole e dopo aver compilato la scheda abbiamo proceduto così.

countingon2

Legami numerici nel bosco

Continuo il lavoro con le grandi immagini, dalle quali i bambini devono ricavare delle storie di numeri, perchè sta dando i suoi frutti: tutti stanno diventando esperti nel trovare le storie e la discussione matematica è viva e proficua. Stamattina abbiamo utilizzato l'immagine di un bosco, sempre tratta da Math Talk. Oggi abbiamo rappresentato le storie solo con i legami numerici, che ormai tutti disegnano e completano con sicurezza.

bosco

Per ripassare < > = ho dato questa scheda. Abbiamo completato insieme i primi due esercizi, ragionando con la linea dei numeri su precedente/minore e seguente/maggiore. I bambini hanno completato individualmente il terzo esercizio e TUTTI lo hanno svolto senza errori. Un successo! Alcuni ancora non sanno nominare "maggiore" e "minore" i rispettivi simboli, ma li utilizzano con sicurezza grazie alla storia del coccodrillo.

mag_min3

Addizioni con cannucce

Oggi ho dato a ciascun bambino 9 cannucce, poi abbiamo risolto insieme tre addizioni, seguendo questo metodo: in una mano prendiamo le cannucce corrispondenti al primo numero e nell'altra mano le cannucce corrispondenti al secondo addendo, quindi uniamo tutte le cannucce e le contiamo. Ho poi chiesto ai bambini di completare da soli le ultime due addizioni. Alcuni bambini non hanno bisogno di materiale, sanno già operare mentalmente; una bambina utilizza spontaneamente le dita e non le cannucce; alcuni usano le cannucce in modo corretto; alcuni avrebbero bisogno delle cannucce ma non le usano e quindi sbagliano. Direi che c'è parecchio su cui lavorare!

A prescindere da queste differenze operative dei bambini, trovo che le cannucce siano un materiale eccezionale, assolutamente superiore ai regoli.

calcoli_entro_9