Mese: Dicembre 2018

Ultimo giorno

Per concludere in bellezza, prima delle agognate vacanze di Natale, abbiamo lavorato un po’ sull’arrotondamento, le cui regole cominciano ad essere abbastanza chiare a tutti. Poi abbiamo avuto giusto il tempo per tre divisioni.

Compiti di matematica per le vacanze: calcolo in colonna.

Perimetro

Continua il nostro percorso sul perimetro. Oggi i bambini hanno disegnato dei rettangoli e usato la formula (senza saperlo) (b+h)x2 per calcolare il perimetro.

Frazioni e divisioni

Oggi abbiamo lavorato con le frazioni con due cifra al divisore, aggiungendo un livello di difficoltà

Poi i bambini hanno lavorato da soli, completando questa scheda e risolvendo un problema. Alcuni bambini hanno avuto bisogno di aiuto nell’impostare il diagramma, poi hanno continuato da soli.

Niente matematica

Oggi niente matematica, recuperiamo domani!

In questi giorni si sta parlando molto dei compiti a casa. Ritengo che lo studio individuale sia assolutamente necessario. Sugli esercizi sono abbastanza scettica, soprattutto per i bambini che frequentano il tempo pieno. I tempi sono cambiati: tutti i miei alunni seguono uno sport in orario extrascolastico, alcuni di loro seguono anche corsi di teatro, musica, pittura, cucina e altro. Inoltre non va sottovalutato il tempo che trascorrono guardando la televisione, giocando con il tablet o le consolle, ecc.

Daniela Lucangeli, al Convegno Didattiche Innovative 2018, ha raccontato che la maggior parte dei ragazzi di 16-17 anni mostrano un forte stress cognitivo. Lo ritengo possibile, lo intravedo nei miei alunni di quarta che, a questo punto dell’anno scolastico, sembra che davvero non ne possano più della scuola.

Quindi, per le vacanze di Natale 2018, niente compiti di inglese, solo una scheda di calcolo in colonna per matematica e una pagina di scienze da studiare.

Frazioni proprie, improprie e apparenti

Oggi pomeriggio abbiamo lavorato sulle frazioni con la cioccolata. Ho usato i mini KitKat (piccole tavolette divise in due lunghe strisce), i Kinder Duplo (barrette divise in 5 parti) e i Kinder cereali (tavolette divise in 10 parti). Abbiamo discusso sul rapporto tra il numeratore e il denominatore, sul confronto tra la frazione e l’intero, ecc. Poi ci siamo mangiati tutta la cioccolata.

Frazioni

Questa mattina i bambini hanno completato tre esercizi del libro di testo sulla frazione unitaria e sulle frazioni complementari.

Poi abbiamo ripreso il lavoro di martedì sull’arrotondamento, incollando nuovamente lo strano mappamondo.