Mese: Marzo 2019

Calcolo e problemi

Oggi ci siamo esercitati sulle divisioni in colonna con il dividendo decimale, abbiamo risolto un problema e abbiamo ripassato il rettangolo.

Compito di casa: calcolo in colonna con i numeri decimali.

Divisioni con i numeri decimali

Siamo partiti dal libro di testo e abbiamo lavorato con le divisioni in colonna con il dividendo decimale, svolgendo l’esercizio 2a insieme. Ho anche inserito una difficoltà in più, le divisioni in colonna del tipo 4,65 : 12.

Poi abbiamo risolto un problema e ripassato le misure di capacità.

Ripasso

Continuiamo a lavorare sul calcolo in colonna con i decimali, le divisioni con due cifre al divisore e le equivalenze con le misure di lunghezza, per consolidare gli apprendimenti.

Compito di casa: ripassare sul libro di testo le misure di capacità e svolgere alcune equivalenze.

Gita all’Apple Store

Oggi abbiamo raggiunto l’Apple Store di Rimini, che è abbastanza vicino alla nostra scuola, per un laboratorio sulla costruzione di un interfaccia grafico per un’ipotetica app. I miei alunni hanno saputo lavorare in piccolo gruppo e sviluppare delle idee veramente interessanti, per la loro età.

Hanno anche detto che la scuola dovrebbe essere così tutti i giorni. Magari!

Leggere un grafico

Come ho detto più volte, la statistica ha un ruolo molto marginale nella matematica della scuola primaria, a differenza di altri paesi che le dedicano molto più spazio. Questa mattina ho consegnato ai miei alunni questa scheda, chiedendo loro di guardare bene il grafico e di rispondere alle domande. La novità è che la scheda contiene un grafico a linee, un tipo di grafico molto utilizzato quando c’è di mezzo il tempo (ore, mesi, anni, ecc.).

Dopo aver completato la scheda, l’abbiamo riguardata insieme, discusso e corretto. Devo dire che la maggior parte della classe ha saputo interpretare correttamente il grafico. Poi ho inserito i dati della scheda (ore e temperature) su un foglio di calcolo alla LIM e ho mostrato le diverse rappresentazioni dei dati con le barre e la torta. In effetti la scelta del grafico a linee è sembrata a tutti la migliore, mentre la torta non serve assolutamente a rappresentare questa situazione.