Bee-bot 2

Per il secondo incontro con Bee-bot ho formato delle coppie. Due coppie alla volta hanno lavorato con il mat dei fiori (formato da quadrati 15×15 cm), le api di cartoncino e le carte con i movimenti.

Abbiamo scelto insieme un percorso che prevedesse almeno una svolta verso destra o sinistra, poi ogni coppia doveva "pensare" il percorso e rappresentarlo con le carte, aiutandosi con l'ape di cartoncino. Guardando le sue carte, ogni coppia doveva programmare il percorso sulla Bee-bot per vedere se era corretto.

beebot1

Comments are closed.